Attività di Risk Grading e di comparazione quantitativa

È un’attività spesso di interesse per le grandi organizzazioni industriali o commerciali che operano su più siti e che hanno in essere un programma di Loss Prevention con stanziamenti di fondi che devono essere indirizzati al meglio di anno in anno.

Per la gradazione delle condizioni dei diversi siti inseriti nel programma di Loss Prevention, si faranno delle proposte di formulazione di KPI che possono essere impiegati, adattando la tecnica dei KPI (Key Performance Indicators) alle realtà da esaminare.

La formulazione di indici di valutazione delle prestazioni è uno strumento la cui definizione è relativamente semplice in campo economico/finanziario ma lo è meno rispetto ad attività di prevenzione e di protezione dai rischi  basate in gran parte dei casi su valutazioni che sono altamente qualitative. Il modo più semplice e diretto per la formulazione degl’indici è quello di associare un punteggio ad ogni misura di prevenzione e ad ogni misura di protezione che viene adottata o meno. In questo modo ogni sito dell’Azienda può avere un valore di qualifica, da elaborare per edificio prima e per insediamento poi, che lo caratterizza.

Seguire la variazione di tale indice nel tempo, man mano che vengono implementati alcuni dei punti oggetto di raccomandazione è un processo relativamente semplice e può dare un’immediata indicazione di come sta evolvendo la situazione del determinato sito.